Flavio Blog

Rund mehr, Die Blog-Site flapane.com

Google Chrome für Linux und OSX, aber…

E’stata appena rilasciata, fresca fresca, la nuova build di Chrome, il browser (al momento in stato embrionale) che tenta di ritagliarsi uno spazietto alle spalle di Internet Explorer, Firefox e Safari.

Come è scritto nell’articolo e come saprà chi sta seguendo lo sviluppo di Chromium/Chrome, siamo alle prime fasi, poco più di versioni beta, ed infatti gli sviluppatori consigliano di non installare questo browser in Mac und , a meno che non si sappia a cosa si va in contro, e cioè che non è al momento utilizzabile come browser primario, ma una buona dose di geek non potrà resistere e lo testerà per bene.

E’possibile controllare lo stato dei lavori, in tempo reale, ein Diese Adresse.

Non dimentichiamo, auch, che Chrome al momento non supporta Adobe Flash, che rappresenta un bell’ostacolo nell’era del .

Veniamo ai link per il download:

- OSX –> link per download

- Linux 32bit –> link per download

- Linux 64bit –> link per download

Share

Geschrieben von flapane die 5 Juni 2009 in OSX, Ubuntu | Stichworte: , , , , | 3 Kommentare »
Sie können informiert bleiben und lesen Sie die Kommentare über das Futter RSS 2.0, und Sie können hinterlasse einen Kommentar, die UN-trackback (Backlink) von Ihrer Website.

Ein Pingback / Trackback

  • Pingback: diggita.it

  • http://www.dreamsworld.it/emanuele/ Emanuele

    Orrenda la versione per Mac. L’interfaccia ereditata da Windows non si può vederesperiamo sia solo questione di tempo e non abbiano reali intenzioni di lasciarla così su tutti i sistemi.
    Hallo,
    Emanuele

  • http://www.flapane.com flapane

    Eh, di strada da fare ne hanno, non so per quale motivo non abbiano scelto fin da subito di utilizzare Carbon, forse per un problema di licenze?