Blog de Flavio

Alrededor más, El sitio de blogs flapane.com

Cos’è un browser? Simple!…es

!

Seriamente, questo è quanto emerge da una intervista, scovata da thenextweb.com, effettuata qualche mese fa nell’ombelico del Mondo, vale a dire Times Square.

Ben il 92% degli Americani intervistati non aveva idea di quale fosse la definizione di , y, la risposta più comune, era “Google!”, o “qualcosa che ti fa cercare le coseo giù di lì.

Questo è un chiaro segnale di come Google, se mai finirà di sviluppare Google Chrome entro tempi umani, e lo farà sopratutto multi piattaforma, darà la picconata definitiva al web, visto che già da ora, un Browser, lo stesso web, è identificato come “Google” dal cittadino medio.

Mi sarei aspettato risultati migliori, sopratutto in una città che pullula di iPod e hot spots wifia questo punto, non oso immaginare quali sarebbero i risultati seuna intervista simile si facesse in Italia!! Chi vuole provare a farla? Fatemi sapere :)

Share

Escrito por flapane la 19 Junio 2009 en Webdesign, Web 2.0 & SEO | Etiquetas: , , , | 4 Comentarios »
Usted puede mantenerse informado y leer las respuestas a través del feed RSS 2.0, y usted puede dejar un comentario, la sin trackback (vínculo de retroceso) de su sitio.

2 Pingbacks / Trackbacks

  • Pingback: diggita.it

  • Pingback: blog-news.it

  • http://picchiopc.blogspot.com/ Picchio

    lo sanno tutti che gli americani sono dei bigotti ignoranti, specialmente i più giovani, imparano solo quello che gli serve o che riguarda la lorosplendidanazione per il resto se ne fottono altamente del resto del mondo e di quello che gira intorno a loro, poi certo il resto del mondo non è da meno in europa forse avrete qualche risultato positivo paesi dell’est sopratutto, e anche in asia hanno una buona cultura informatica, ma per l’europa occidentale siamo agli stessi livelli degli USA

  • http://www.flapane.com flapane

    Il bigottismo però in questo caso non c’entra, è un’altra cosa
    In Italia comunque, temo che la percentuale sia anche superiore al 92%chisà che qualcuno prima o poi non pubblichi una intervista simile.