Flavio's blog

Di tutto di più, il blog del sito flapane.com

I 15 plugins per WordPress a cui NON potrete rinunciare

Bene, abbiamo installato il nostro fiammante WordPress 2.x o 3.x, e siamo pronti a scrivere il nostro primo post.

Siamo sicuri però, che questo sia sufficiente affinchè i post siano ottimizzati in ottica , che lo verrà bloccato, che si riusciranno a taggare con faciltà i post?

Per queste ed altre necessità vengono in aiuto i plug-in, componenti aggiuntivi per WordPress o altra piattaforma, che aggiungono interessanti funzioni aggiuntive.

Andiamo a vedere a quali plug-in non potremo rinunciare:

  • Add to Any: Share/Bookmark/Email Button
    Questo plug-in aggiungerà, alla fine di ogni post, un pulsante rettangolare, che permetterà ad un lettore, se interessato, di condividere quel post in uno dei principali social networks. Basterà scegliere il servizio da usare, e il plug-in farà il resto.
  • Akismet Antispam Plugin
    Registrandosi su WordPress.com ed ottenendo una API Key, avremo la possibilità di individuare automaticamente i commenti di spam più evidenti, in maniera che non si vadano a mettere nella coda di moderazione, o appaiano direttamente nei post. Utilissimo al giorno d’oggi!
  • All in One Adsense and YPN
    Gestire i propri annunci Adsense con un click, ho già parlato di questo plug-in in questo articolo.
  • All in One SEO Pack
    Forse il più famoso, ottimizza automaticamente in chiave SEO i post, inserendo i tag nell’HEAD della pagina.
  • Broken Link Checker
    Col tempo, alcuni link inseriti nei nostri post finiranno per non essere più funzionanti, e questo non è un bel vedere, agli occhi degli spider di Google. Leggete questo articolo che ho scritto qualche tempo fa, riguardante questo plugin.
  • FeedBurner FeedSmith
    Se siete iscritti a Feedburner per gestire i vostri Feed , questo plug-in farà sì che tutti i link ai vostri Feed passino per Feedburner.
  • Global Translator
    Volete catturare visitatori da ogni angolo del Globo? Sfruttando il servizio di traduzione di Google, questo plugin vi  permetterà di tradurre, e bene, i vostri articoli in molte lingue estere.
  • Google XML Sitemaps
    Un altro dei MUST HAVE, serve per notificare immediatamente ai crawler di Google che nel proprio blog è cambiato qualcosa e, grazie alla , i contenuti verranno automaticamente aggiornati ed indicizzati.
  • LinkToThisPage
    Questo plugin aggiunge un pratico bottone alla fine dei post, che contiene il codice html per chiunque voglia linkare il vostro post in una pagina scritta in HTML.
  • SEO Friendly Images
    Risparmiate tempo, ed aggiungete automaticamente il tag ALT e il titolo alle vostre immagini, per ottimizzare le vostre SERP.
  • Simple Tags
    Quando avrete scritto un buon numero di post e li avrete taggati correttamente, questo plug-in vedrà se esistono dei tag contenenti parole scritte nel post. In caso affermativo, vi suggerirà di utilizzare quelle tag per il post. Vi assicuro che è utilissimo.
  • Smart Youtube
    Aggiungete con un click nei vostri post tutti i video di Youtube che volete.
  • Subscribe To Comments
    Molto utile per creare una vera e propria community, in quanto avviserà via email chiunque abbia scritto un commento in un post, qual’ora ci fossero delle risposte.
  • WordPress Gravatars
    E’un fenomeno sempre più diffuso, sto parlando dei Gravatars. Registrandosi su gravatar.com, si potrà uploadare il proprio avatar in maniera che, usando il proprio nick in un qualsiasi blog, se questo supporta Gravatar, verrà automaticamente mostrato il vostro avatar.
  • WP-Cumulus
    Modifica l’aspetto grafico dell’elenco dei tag, utilizzando una gradevole “nuvola” in 3d, in cui vengono raccolti tutti i tag. Potete notarla, in questo blog, nella sidebar di sinistra.

E voi, quali plugin ritenete indispensabili? Ce ne sono altri da aggiungere?

Share

Scritto da flapane il 4 giugno 2009 in Webdesign, Web 2.0 & SEO | Tags: , , , , | 4 Commenti »
Puoi rimanere aggiornato e leggere tutte le risposte attraverso il feed RSS 2.0, e puoi lasciare un commento, o un trackback (backlink) dal tuo sito.

  • http://www.chiprotesta.it Chiprotesta

    Ho utilizzato per la prima volta WordPress su questo sito nato da meno di 2 mesi … Via via ho fatto adattamenti per ottenere cio’ che già ottenevo facendo uso su altri blog di CMS php e guarda, praticamente ho installato i plugin che tu consigli qua adesso. Da neofita direi che ho fatto delle buone scelte.
    In più ho aggiunto solo dofollow, perchè mi piace che chi viene a commentare sui miei post abbia il link senza l’attributo nofollow.

  • http://www.flapane.com flapane

    Ciao,
    bravo, bel sito, l’idea di evidenziare un intero link col rosso scuro aiuta a richiamare l’attenzione, usando uno sfondo bianco.
    Riguardo il dofollow, è in effetti un pò che ci sto pensando e non riesco a decidermi, in quanto leggo tonnellate di pareri da un lato e dall’altro…

  • http://mb.netsons.org Michele Bologna

    Io aggiungerei anche All in One SEO pack!

  • http://www.flapane.com flapane

    …che infatti c’è :)
    ciao!